Kururu

Origini

Kururu era una trovatella, abituata ad arrangiarsi, finchè Kajeha Lef non l’ha presa con sè per addestrarla e prepararla ad un futuro come sposa di Ahlat.
Kururu però è stata scelta da una divinità più alta e durante una sanguinosa ribellione, mentre difendeva i suoi connazzionali la sua essenza è esplosa in un turbine di energia dorata che ha annunciato ai suoi nemici e alla Creazione tutta la sua nuova natura di Alba.

Vite precedenti

Sembra che la sua ultima reincarnazione prima dell’usurpazione abbia intrattenuto amorosi con molti altri eccelsi, sia membri del suo circolo che i loro compagni ed amici.
Di sicuro si sa di lei:

1- Ha fondato Gemma del Sud con la precedente reincarnazione di Mishra.

2- Ha avuto una relazione amorosa con le precedenti reincarnazioni di Chihiro, Hakurai, Destan, e molti altri.

3- Un suo grande amore è stata Rubina, Fondatrice della Gens Rubina che secondo le leggende era una dei primi diecimila Sangue di Drago creati da Gaia.

4- Una sua precedente reincarnazione era votata alla distruzione delle creature delle tenebre, ma era ritenuto un folle fanatico dagli altri solari. Kururu ora usa una sua creazione il Baluardo dell’ultima alba.
5- Ha stipulato con Ahlat un accordo per nascondere Gemma del Sud alla trama del Fato, in cambio di prestazioni militari da parte delle sue truppe. Questo patto viola le leggi divine, ed è un reato contro il Mandato del cielo e della terra.

Stato attuale

Dopo aver recuperato Gemma del Sud assieme ad Hakurai e Xen Len Kururu ha combattuto assieme a loro contro Fiamma Placcata d’Oro e assieme a Falco Oscuro contro un abissale ad An-Teng.
Ora che un nuovo re solare regna ad An-Teng, e che Hakurai è andato a nord per appropriarsi della sua precedente famiglia, Kururu è libera di dedicarsi, assieme al Culto degli Illuminati, alla riorganizzazione del Sud.

Kururu

Una canzone di ghiaccio e fuoco AlessandroEzioLot